Gruppo di lavoro "Guida alla Catalogazione in SBN - Materiale Antico: lncunaboli"

 

Il Gruppo di lavoro, istituito dall’ICCU nel mese di aprile del 2019, ha come obiettivo l’integrazione della Guida SBN-Materiale antico, pubblicata dall’Istituto nel 2016, per quanto attiene al materiale incunabolistico.

La decisione di riservare una sezione della Guida a tale settore è nata dalla consapevolezza di una realtà particolarmente ricca qualitativamente e quantitativamente di tali documenti nelle biblioteche italiane, la cui catalogazione è fondamentale per garantirne tutela e valorizzazione.

Pur rientrando nell’ambito del libro antico a stampa, gli incunaboli presentano delle caratteristiche proprie della fase di passaggio dal testo manoscritto a quello stampato della quale sono testimonianza. Tenendo conto della peculiarità del materiale, il Gruppo intende elaborare regole e comportamenti comuni, che sono gli elementi distintivi di un catalogo partecipato, in coerenza con i principi definiti nella Guida pubblicata per il materiale antico, della quale non vengono modificate norme e impostazione, ma integrate indicazioni e scelte catalografiche all’interno di alcune aree.

I riferimenti saranno pertanto la Guida alla catalogazione in SBN - Materiale Antico, il codice nazionale (REICAT), lo standard internazionale (ISBD consolidated edition) e il protocollo SBN MARC.

Composizione del Gruppo di lavoro:

  • Paola Lolli (ICCU) – Coordinatore
  • Ebe Antetomaso (Biblioteca dell’Accademia nazionale dei lincei e corsiniana)
  • Pasqualino Avigliano (Biblioteca nazionale centrale Roma)
  • Simona De Gese (Biblioteca medica statale)
  • Saveria Rito (Biblioteca nazionale centrale Roma)
  • Simona Pignalosa (Biblioteca nazionale Napoli)
  • Francesca Tropea (Biblioteca nazionale centrale Firenze)

Per informazioni: Paola Lolli