Accordo per il prestito interbibliotecario e fornitura di documenti ILL SBN

Accordo per il prestito interbibliotecario e fornitura di documenti ILL SBN

tra

l’Istituto Centrale per il Catalogo Unico delle biblioteche italiane e per le informazioni bibliografiche
sito in Viale Castro Pretorio, 105 - 00185 Roma
tel. 06 4989510 – 0649210419 - 0649210418
fax: 06 4959302
e-mail: ic-cu.illsbn@beniculturali.it

e

la Biblioteca / il Centro Sistema

…………………………………………………..………............….……..........
...................................................................................

sito in .....…………………………………………………………
tel. ………..…………………………..………………………..…
fax: ……….......................………………………..…..
e-mail: ……......……………………………..………...….….

 

[ ]   aderisce al servizio ILL-SBN su web     
[ ]  
aderisce al servizio integrato via http
[ ]   aderisce al servizio integrato via gateway

 

L'Istituto Centrale per il Catalogo Unico delle biblioteche italiane e per le informazioni bibliografiche (successivamente indicato come ICCU) mette mette a disposizione delle biblioteche SBN e non, il sistema ILL SBN per il servizio di prestito interbibliotecario e fornitura documenti, accessibile 24 ore su 24 all’indirizzo: http://prestito.iccu.sbn.it/ILLWeb/servlets/ILL/

L’ICCU si impegna a:

  • svolgere il ruolo di gestore del sistema;
  • gestire le procedure ILL SBN e realizzare eventuali modifiche e aggiornamenti del software;
  • effettuare periodicamente corsi di formazione, anche a distanza, per il personale delle biblioteche che sottoscrivano il presente accordo.

La Biblioteca / il Centro sistema

......................................................................................................
......................................................................................................

si impegna a:

[  ] erogare il servizio di prestito interbibliotecario nel ruolo di biblioteca fornitrice e quindi garantire alle altre biblioteche registrate in ILL SBN e, nel rispetto della vigente normativa sul diritto d’autore, la disponibilità dei documenti posseduti, intesa come disponibilità temporanea dell'originale o come fornitura della riproduzione; 

         e / o

[  ] erogare il servizio di prestito interbibliotecario nel ruolo di biblioteca richiedente ovvero garantire ai propri utenti il servizio di richiesta alle altre biblioteche registrate in ILL SBN;

In particolare:

nel ruolo di biblioteca fornitrice si impegna a:

  • prendere in carico, possibilmente entro il tempo massimo di 48 ore, le richieste pervenute, impegnandosi a comunicare tempestivamente all'ICCU (per e-mail o attraverso la lista di discussione ILL/SBN) eventuali sospensioni del servizio per ferie o impedimenti vari;
  • fornire i documenti richiesti, possibilmente entro il tempo massimo di una settimana, e per un periodo sufficiente adeguato al loro utilizzo;
  • rendere pubblico il proprio regolamento (specificare dove: sito Web, carta dei servizi, oppure pubblicazione su carta, etc.) e comunque rendere pubblica la tipologia dei documenti dei quali, nell'ambito del proprio patrimonio bibliografico, è consentita la circolazione, gli eventuali vincoli relativi ai documenti concessi in prestito e le modalità del recupero spese;
  • nel caso in cui sia richiesto un rimborso spese, rendere pubbliche le coordinate di riferimento per i versamenti a suo favore: nome e IBAN dell'Istituto Bancario e/o Intestazione e n° conto corrente postale;
  •  garantire la verifica e l’aggiornamento dei dati relativi ai dati anagrafici della biblioteca e alle modalità di svolgimento del servizio 
nel ruolo di biblioteca richiedente si impegna a:
  • avere cura del materiale ricevuto; rispettare e far rispettare ai propri utenti le condizioni di fornitura richieste dalle biblioteche fornitrici;
  • rispettare e far rispettare alla propria utenza le norme vigenti in materia di diritto d’autore.
     

Il Direttore della Biblioteca /       
Centro sistema
                        

              Il Direttore dell’ICCU 

            

Il presente Accordo va compilato dalla Biblioteca/Istituto/Centro sistema selezionando, laddove richiesto, le opzioni più idonee ad assicurare il servizio migliore ai propri utenti e spedito all’ICCU per posta e in doppia copia; al fine di abbreviare i tempi d’iscrizione può essere inviato anche via fax al numero: 06 4959302 oppure all’indirizzo di posta elettronica: ic-cu.illsbn@beniculturali.it