ICCU | Istituto Centrale per il Catalogo Unico - Europeana Food and Drink
Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Indice dei servizi online

Menu di navigazione
Home page »  Attività e servizi  »  Attività internazionali  »  Europeana Food and Drink

Menu di navigazione principale




Indice dei servizi online


Contenuto della pagina


Europeana Food and Drink

Europeana Food and Drink è un progetto di 30 mesi finanziato dalla Commissione Europea nell’ambito del programma CIP ICT Policy Support Programme (ICT PSP) con l’obiettivo di promuovere un ampio riuso delle risorse disponibili in Europeana, il portale dei contenuti culturali digitali europei.
 
Europeana Food and Drink intende coinvolgere il grande pubblico, le industrie creative, le istituzioni culturali e le industrie alimentari nella creazione, condivisione e riuso di contenuti legati alla ricca e vivace cultura europea del cibo e del bere.
 
Il consorzio comprende 28 partner di 16 paesi europei guidati dall’agenzia britannica Collections Trust; fornitori di contenuti, creativi ed esperti di tecnologie lavorano insieme alla creazione di applicazioni commerciali per diversi tipi di pubblico. L’ICCU è coinvolto come fornitore di contenuti e raccordo con altre istituzioni italiane (la Biblioteca Nazionale Centrale di Roma e le Soprintendenze per i beni archeologici del Lazio e dell’Etruria Meridionale).
 
Europeana Food and Drink si pone come obiettivi:
  • la scoperta, preparazione e pubblicazione in Europeana di circa 50/70.000 risorse digitali con i relativi metadati
  • il coinvolgimento del grande pubblico, dei rivenditori e dei distributori in campagne, azioni pilota e attività per incoraggiarli a condividere i contenuti di cui sono titolari
  • di lavorare con i partner industriali allo sviluppo di innovative applicazioni creative e commerciali
  • la promozione di idee attraverso le Open Innovation Challenges e l’estensione della rete degli Europeana Open Labs
  • lo sviluppo di un nuovo e vincente approccio nelle partnership pubblico-private per la gestione e l’utilizzo dei contenuti culturali digitali
Ultimo aggiornamento: 12.06.2015