ICCU | Istituto Centrale per il Catalogo Unico - INDICATE - International Network for a Digital Cultural Heritage e-Infrastructure
Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Indice dei servizi online

Menu di navigazione
Home page »  Attività e servizi  »  Attività internazionali  »  INDICATE - International Network for a Digital Cultural Heritage e-Infrastructure

Menu di navigazione principale




Indice dei servizi online


Contenuto della pagina


INDICATE - International Network for a Digital Cultural Heritage e-Infrastructure

INDICATE è un’azione di coordinamento sostenuta dalla Commissione europea nell’ambito del Capacities Programme of FP7 della durata di 24 mesi (2010-2012).
 
Il progetto è coordinato dall’ICCU con la partecipazione di otto paesi partner: Francia, Grecia, Italia, Slovenia, Spagna in Europa ed Egitto, Giordania e Turchia nell’area del Mediterraneo.

INDICATE ha un accordo di cooperazione con il progetto DC-NET ERA-NET.

Gli obiettivi principali di INDICATE sono, da una parte, il coordinamento delle opportunità di ricerca sul patrimonio culturale aperte dalle e-Infrastructure nei paesi attorno all’area del Mediterraneo e dall’altro, lo sviluppo di policies coerenti e buone pratiche che disciplinino tali ricerche.

Il progetto INDICATE mira a stabilire e alimentare un network d’interessi comuni costituito da esperti e ricercatori in tutti i settori attinenti, la cui sostenibilità sarà programmata a lungo termine oltre la durata del progetto.
Il network condivide esperienze, promuove standard e linee guida e cerca l’accordo tra buone pratiche e policy, e agisce come un canale per il trasferimento di conoscenza dai paesi con più esperienza in merito all’utilizzo delle e-infrastructures nel settore del patrimonio culturale digitale verso i paesi che stanno appena iniziando a esplorare questo campo.

INDICATE è focalizzato sullo sviluppo di nuove comunità di ricerca, nuove policies e nuovi rapporti ch aggiungano valore alle e-Infrastructure già esistenti, attraverso:
  • l’adozione di metodi comuni per il sostegno alle “Arts, Humanities, and Social Sciences (AHSS)” mediante l’utilizzo delle e-Infrastructure;
  • l’incoraggiamento alla cooperazione internazionale dei networks di fornitori di e-Infrastracture e degli utenti di applicazioni AHSS e domini della cultura digitale.
Il progetto ha l’obiettivo di realizzare dei pilot e analizzare dei casi, che possano fungere da modelli di riferimento per le istituzioni culturali che sono interessate all’utilizzo di piattaforme basate sulle e-Infrastructure.

Il maggior impatto di INDICATE sarà sulla cooperazione internazionale, sull’armonizzazione delle politiche, sulla collaborazione nella ricerca, allo scopo di migliorare l’efficacia e l’efficienza dei progetti relativi alla relazione tra il patrimonio culturale digitale e le e-infrastructures.
La cooperazione avverrà a livello europeo, tra i paesi dell’Unione europea e i paesi del Mediterraneo, fino a coinvolgere l’America Latina e l’Estremo Oriente.

Tra i maggiori risultati del progetto, elenchiamo:
Le informazioni sul progetto INDICATE sono disponibili alla pagina: http://www.indicate-project.org/

Per ulteriori informazioni: ic-cu@beniculturali.it
Ultimo aggiornamento: 04.04.2014