ICCU | Istituto Centrale per il Catalogo Unico - Internet Culturale: cataloghi e collezioni digitali delle biblioteche italiane
Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Indice dei servizi online

Menu di navigazione
Home page »  Internet Culturale

Menu di navigazione principale




Indice dei servizi online


Contenuto della pagina


Internet Culturale: cataloghi e collezioni digitali delle biblioteche italiane

Internet Culturale, cataloghi e collezioni digitali delle biblioteche italiane è il portale di accesso al patrimonio delle biblioteche pubbliche e di prestigiose istituzioni culturali italiane.
E’ uno strumento web di consultazione multimediale che consente di visualizzare nello stesso luogo virtuale informazioni bibliografiche e la biblioteca digitale. Offre approfondimenti culturali attraverso risorse multimediali (itinerari, mostre, autori e opere, percorsi 3D), dedicati alla cultura letteraria, scientifica, artistica e musicale. Aggrega e rende disponibili i risultati del lavoro della comunità bibliotecaria proponendosi come punto di riferimento per quanti sono portatori di interessi nel mondo del libro. Internet Culturale promuove la conoscenza, la valorizzazione e la fruizione del patrimonio delle biblioteche italiane e di istituzioni culturali e di ricerca, rispondendo alla domanda di un’utenza diversificata per formazione, interessi, età, strumento indispensabile per studenti e ricercatori.
 
Internet Culturale è ingegnerizzato con prodotti open source di certificata diffusione (Lucene e SOLR) e l’interrogazione dei dati è garantita da un motore di ricerca dalle prestazioni molto elevate (tempo di risposta di 0,2 secondi sugli attuali 20 milioni di informazioni), offrendo agli utenti un accesso immediato e condiviso, nello stile google like.
 
L’interfaccia presenta all’utente una risposta sull’intero sistema Cataloghi che comprende l'OPAC SBN, Manusonline, Edit16, Cataloghi storici, Biblioteca digitale e Sito; la fruizione a faccette consente di filtrare ulteriormente il risultato per ottenere una risposta circoscritta; è possibile selezionare la sola Biblioteca digitale, o il solo Sito. Il motore di ricerca interroga il MetaIndice di Internet Culturale, realizzato con un processo di estrazione dei dati dalle banche originali, da un sistema di creazione e uniformazione dei contenuti sotto un profilo comune basato sullo standard Dublin Core qualificato con le estensioni necessarie, infine l’aggiornamento e ottimizzazione dei dati negli Indici del motore di ricerca.
La Biblioteca digitale, indicizzando i metadati descrittivi del MAG, è in grado di garantire una specializzazione maggiore della risposta. Il motore di ricerca, infatti, sfrutta la presenza di ontologie per l’espansione semantica delle interrogazioni e l’individuazione automatica o semi-automatica di termini correlati (algoritmi di tipo statistico che agiscono al fine di individuare similitudini tra parole chiavi esistenti nel mag), presentando i suggerimenti nella scheda di dettaglio dell’oggetto selezionato.
 
 
Per conoscere la storia del progetto vai a
Internet Culturale garantisce la visibilità su CulturaItalia attraverso una mappatura dei propri dati con Pico.
 
Per informazioni: Laura Ciancio
Ultimo aggiornamento: 13.10.2016