ICCU | Istituto Centrale per il Catalogo Unico - Workshop su: Records in Contexts Conceptual Model
Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Indice dei servizi online

Menu di navigazione
Home page »  Italiano  »  Archivio novità  »  Archivio 2016  »  Workshop su: Records in Contexts Conceptual Model

Menu di navigazione principale




Archivio Novità


Contenuto della pagina


Workshop su: Records in Contexts Conceptual Model

Data news: 11.11.2016

L'Istituto centrale per gli archivi e l'Associazione nazionale archivistica italiana organizzano un’iniziativa di presentazione e riflessione sulla bozza del modello concettuale di descrizione degli archivi, elaborato nel corso del quadriennio 2012-2016 dall'Expert Group on Archival Description (EGAD) e intitolato Records in Contexts. A Conceptual Model for Archival Description, presentato nel corso del Congresso internazionale degli archivi di Seoul dello scorso settembre e sul quale la comunità archivistica internazionale è stata chiamata a pronunciarsi con commenti e osservazione da inviare ad EGAD entro il 31 dicembre prossimo.
 
RiC-CM si propone di integrare in un unico modello concettuale gli standard descrittivi sviluppati nel corso degli ultimi due decenni dal Consiglio internazionale degli archivi, aggiornandone la prospettiva sulla base degli sviluppi che hanno caratterizzato negli ultimi tempi le riflessioni e la pratica archivistiche e fornendo al tempo stesso i presupposti per una applicazione al mondo archivistico delle tecnologie del web semantico. Al modello concettuale farà infatti seguito una specifica ontologia, RiC-O, che sarà rilasciata nei prossimi mesi.

Il workshop costituisce un momento di confronto in vista dell’elaborazione di un documento su RiC da trasmette ad EGAD che riassuma le opinioni e le eventuali proposte di modifica e integrazione emerse nel dibattito che si sta svolgendo nel nostro paese.

Programma
Ultimo aggiornamento: 11.11.2016