ICCU | Istituto Centrale per il Catalogo Unico - Biblioteca & Web: corso pratico per redattori. Roma, 10/7/08
Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Indice dei servizi online

Menu di navigazione
Home page »  Italiano  »  Archivio novità  »  Archivio 2008  »  Biblioteca & Web: corso pratico per redattori. Roma, 10/7/08

Menu di navigazione principale




Archivio Novità


Contenuto della pagina


Biblioteca & Web: corso pratico per redattori. Roma, 10/7/08

Data news: 17.06.2008

Il 10 luglio 2008 si svolgerà il corso pratico per redattori Biblioteca & Web a cura dell'Istituto centrale per il catalogo unico in collaborazione con l'Osservatorio Tecnologico per i Beni e le Attività Culturali, Progetto MINERVA eC.

Il corso è destinato ai redattori di siti web di biblioteche, archivi e altre istituzioni culturali e ai redattori che già utilizzano o intendono utilizzare il CMS Museo&Web.

L'ingresso è gratuito, l'iscrizione obbligatoria: inviare la cedola entro il 5 luglio.

Il corso si svolgerà presso l'Istituto centrale per il catalogo unico
Viale Castro Pretorio 105
00185 Roma

Docente: Maria Teresa Natale (OTEBAC)
Durata: un giorno
Registrazione: 9,00
Orario: 9,30-13,00 / 14,00-16,30
N. max partecipanti: 30 (in caso di maggiori adesioni, il corso verrà ripetuto a settembre)
Organizzazione: lezione frontale

Il corso verterà sui seguenti temi:

  • MINERVA per la qualità dei siti web
  • Kit per la realizzazione di siti web per le biblioteche: “Biblioteca & Web”
  • Scrivere per il web: alcune linee guida
  • CMS open source Museo&Web: tutorial

CMS Museo & Web è un content management system (CMS) a sorgente aperto, messo a disposizione dal Ministero per i beni e le attività culturali. Con questo strumento è possibile realizzare dei siti web. Questo sistema consente, anche a personale non esperto, di partecipare attivamente al processo di creazione e pubblicazione dei contenuti.
Se in un primo momento l’applicativo era destinato solo ai musei, in seguito è stato sviluppato affinché potesse essere utilizzato anche da altre categorie di istituzioni culturali, sia pubbliche che private: archivi, biblioteche, musei gallerie e pinacoteche, sistemi museali, direzioni regionali, soprintendenze, fondazioni, orti botanici, musei virtuali, monumenti.

Info: Sara Moretto: tel. 06/49210425

Ultimo aggiornamento: 11.02.2011